SIPAR SRL è un’organizzazione certificata



Lavori elettrici e formazione operatori, novità a seguito pubblicazione nuova Norma CEI 11-27 IV EDIZIONE

La Nuova Norma CEI 11-27, IV edizione 2014, rappresenta l’ultimo riferimento normativo per l’esecuzione in sicurezza dei lavori sugli impianti elettrici, allineandosi alla nuova Norma Europea CEI EN 50110-1:2014 e al D.Lgs. 81/08 come chiave di interpretazione della cultura della sicurezza.


Tra le principali novità introdotte dalla IV edizione della Norma CEI 11-27, troviamo:

- introduzione di nuove figure professionali, denominate rispettivamente:

 - URI, Unità o Persona Responsabile dell’impianto elettrico;

 - URL, Unità o persona Responsabile della realizzazione del lavoro;

con conseguente ridefinizione delle funzioni e responsabilità del Responsabile dell’Impianto per i lavori (RI) e della persona Preposto alla conduzione dell’attività lavorativa (PL);

- introduzione di nuove metodiche di esecuzione nei lavori non elettrici effettuati a distanze inferiori a quelle indicate nell’Allegato IX, tabella 1 del D. Lgs. 81/08;

- modifiche delle distanze DL (zona di lavoro sotto tensione)  e DV (zona prossima) in funzione del livello di tensione della parte attiva;

- esplicita individuazione dei profili professionali necessari per l’esecuzione dei controlli funzionali, quali le misure, le prove e le verifiche degli impianti con esemplificazione delle modalità esecutive di tali lavori.

 

E’ quindi necessario un aggiornamento formativo degli addetti ai lavori elettrici (PES-PAV) e responsabili incaricati della pianificazione e vigilanza di tali lavori (RI-PL), a seguito dell’entrata in vigore della nuova Norma CEI 11-27 2014.

 A tal proposito SIPAR organizza un nuovo corso di aggiornamento rivolto a Responsabili , preposti e addetti ai lavori elettrici ai sensi della norma CEI 11-27 4° edizione: 2014

Il corso, valido anche come aggiornamento per RSPP/ASPP e Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri, approfondirà quindi i contenuti delle nuove norme CEI EN 50110-1:2014 III Edizione  e CEI 11-27:2014 IV Edizione con particolare riferimento agli aspetti organizzativi, alle figure fondamentali nella programmazione dei lavori e alle qualifiche che devono avere gli addetti ai lavori elettrici (Persona Esperta PES, Persona Avvertita PAV, nonché idonee ai lavori in tensione, in gergo denominate PEI).

 

La durata del corso “Responsabili degli Impianti (URI-RI) ,Preposti ai Lavori (URL-PL) e addetti ai lavori elettrici (PES-PAV) come aggiornamento sulla CEI 11-27 IV edizione 2014” è di 8 ore, possono essere organizzati su richiesta percorsi formativi distinti tra personale con incarico direttivo (quali responsabili impianti/Preposti lavori/RSPP-ASPP/CSP-CSE) e personale operativo, quali gli operatori elettrici (manutentori o installatori) con qualifica PES-PAV, entrambi i corsi comunque di otto ore.

Allegata la scheda di presentazione del corso con finalità, destinatari e contenuti didattici.

 

Stampa

AZIENDA

CONSULENZA

FORMAZIONE

DOCUMENTAZIONE

NEWS

ESPERTO RISPONDE


Rilascio del consenso On-line
Ai sensi degli art. 13 e 14 del Regolamento 2016/679/UE (GDPR) si informa che i dati personali raccolti e/o quelli della società di cui alla presente scheda saranno esclusivamente trattati per le finalità connesse e strumentali alla gestione del rapporto contrattuale, nel pieno rispetto della normativa citata, al fine di garantire i diritti, le libertà fondamentali, nonché la dignità delle persone fisiche, con particolare riferimento alla riservatezza e all'identità personale.

Presto il mio consenso

Ogni Studio/Azienda può fare più richieste di partecipazione ad attività formative individuali a catalogo, fermo restando che il totale del contributo concesso pari all'80% dell'imponibile I.V.A. delle singole richieste, non deve superare l'importo di euro 1.600,00 (milleseicento/00). Pertanto per ogni singola iniziativa il Fondo riconoscerà al Proponente un contributo pari all'80% dell'imponibile I.V.A. rimanendo a suo carico la copertura del restante 20%